DIRITTO DI SEPOLTURA

Grazie al diritto di sepoltura, generalmente regolato dalle autorità comunali, il defunto può essere sepolto nel luogo di domicilio o in quello di attinenza. Tale diritto vige anche dove vi sia la concessione per una tomba di famiglia o, in alcuni casi, nel luogo in cui è avvenuto il decesso.

Generalmente le autorità comunali non concedono luoghi di sepoltura a persone in vita, quindi fondamentalmente la famiglia può richiedere una concessione solo al momento del lutto di un proprio familiare.

Tutti questi aspetti sono sempre regolati all'interno dei singoli regolamenti cimiteriali e per questo motivo Arte Funeraria Locarno può aiutarvi nel disbrigo di tutte le pratiche burocratiche legate alla richiesta di sepoltura.

I passi in caso di decesso sono:

  • i nostri consulenti fanno da tramite con l'autorità competente
  • generalmente si fa la domanda di concessione a nome della famiglia
  • previa autorizzazione, si può procedere con la sepoltura o immissione dell'urna

Tutte queste concessioni sono soggette a una tassa che è commisurata alla durata della concessione, tipologia e dimensione della concessione. Il pagamento della concessione è soggetto di regola a una fattura da parte del comune rilasciata direttamente alla famiglia.

CONTATTI

Arte Funeraria Locarno SA
Via Castelrotto, 20
6600 Locarno

tel: +41 (0)91 752 32 22
e-mail: info@artefuneraria.ch

RICHIEDI INFORMAZIONI

TORNA SU