QUALI DOMANDE PORSI

Un funerale è molto di più che un semplice modo di dire addio. È l’opportunità di celebrare la vita di qualcuno di speciale.

Il “valore” della Cerimonia

Oggi un funerale può essere unico e speciale proprio come la persona da onorare. Semplici gesti come per esempio fotografie che riflettono la sua vita e la sua personalità, sono un grande “valore” che aiuta a ricordare e condividere i momenti trascorsi insieme. Queste domande possono certamente aiutarvi a decidere come personalizzare il servizio.

Che tipo di persona era?

Questa risposta vi aiuterà ad intraprendere determinate scelte per poter organizzare il funerale. Considerate per esempio a cosa dava importanza il vostro congiunto, per poi cercare di trasmettere, nella scelta del tipo di cerimonia, soprattutto i tratti della sua personalità.

Era una persona religiosa?

Il senso di religiosità o spiritualità individuale è molto soggettivo; per questa ragione capirne l'importanza che rivestiva nella sua vita è di fondamentale importanza, perché potrebbe essere il perno attorno al quale organizzare la cerimonia stessa. 

Cosa amava fare?

Saper rispondere a questa domanda darà importanti spunti da utilizzare quali complementi alla cerimonia religiosa, diventando, nel caso di una funzione civile, la sua parte centrale. In un mondo dove abbiamo la possibilità di conoscere e intraprendere sempre più diversificate esperienze, è giusto che queste, se importanti nella vita del nostro coingiunto, si riflettano anche nel delicato momento del suo commiato.

CONTATTI

Arte Funeraria SA
Via Castelrotto, 20
6600 Locarno

tel: +41 (0)91 752 32 22
e-mail: info@artefuneraria.ch

RICHIEDI INFORMAZIONI

TORNA SU